Sabato 27 aprile 2019 - ore 18

Palazzo Crova, Nizza Monferrato

itenfrdeptrorues

Le parole di Sara

di: redazione

Le parole di Sara di Maurizio De Giovanni è un libro sulle pulsioni della protagonista, poliziotta in pensione che conduce una sua indagine personale con successo, spinta da una sua motivazione affettiva. E’ un bel libro, avvincente, che no è soltanto un giallo ben congegnato, ma anche una narrazione della società contemporanea con i suoi compromessi fino alla corruzione, con le difficili relazioni umane, in cui vince comunque la solidarietà tra donne. Sono infatti due donne coprotagoniste di Sonia, la fidanzata del figlio ucciso e la collega. I personaggi femminili sono delineati con sapienza, diversi tra loro, ma con alcune cose comuni. Lo scrittore usa anche la tecnica del flash back per ricostruire le esperienze precedenti alla vicenda raccontata di Sonia e della sua collega Teresa, ma la storia va letta e non anticipata in una recensione. In appendice c’è un racconto sulla vita precedente di Sara, ancora più bello e compatto del romanzo, che l’autore consiglia di leggere prima. E’ un giusto consiglio.

Maurizio de Giovanni, autore del commissario Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone, è uno dei massini autori del giallo italiano e in questi giorni è premiato dalle vendite.

de Giovanni, Le parole di Sara, Rizzoli, p. 19.

 

 


© 2018-2019 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.