itenfrdeptrorues

Studiando Pier Paolo Pasolini

di: redazione

Carlo Vecce nel suo saggio Decameron di Pasolini. Storia di un sogno, traccia il percorso del film Decameron, tratto da dieci novelle di Boccaccio, dai materiali preparatori alla strategia autoriale alla realizzazione. L’autore sottolinea che il film è ambientato a Napoli, dove Boccaccio durante la signoria degli Angiò elaborò il progetto dei suoi racconti. La Napoli di Pasolini è, come scrive, “l’ultima grande metropoli plebea” che, allora, resisteva ancora all’omologazione capitalista. Il regista prende attori dalla strada, rifacendosi alla cultura popolare di Eduardo e Totò, della canzone napoletana, del dialetto.

Leggi tutto

Roberto Villa racconta le sue immagini di Pier Paolo Pasolini

di: redazione

Circolo Vertigo

Associazione culturale Davide Lajolo

Roberto Villa, fotografo del backstage di Il fiore della Mille e una notte,

racconta le sue immagini di Pier Paolo Pasolini

In occasione della proiezione del film I racconti di Canterbury

Sala Pastrone, Asti, 17 maggio, ore 17.30, 21.30

Martedì 17 maggio nell’ambito della rassegna del Circolo Vertigo “Come eravamo” alle ore 17.15 e 21.30 in collaborazione con l’Associazione culturale Davide Lajolo verrà proiettato il film di Pier Paolo Pasolini “Racconti di Canterbury”, Orso d’oro al Festival di Berlino. Il film è il secondo della “Trilogia della vita”, tratta dalle novelle del Trecento. I pellegrini diretti all’Abazia di Canterbury per onorare la tomba di Thomas Beckett raccontano storie farsesche, drammatiche e tenere. LLaa rassegna

Leggi tutto

Il deserto

di: Pier Paolo Pasolini

 Quando la notte senza dignità

fa del mio corpo un fiore discosto,

voi, o Presenti, in assurde assenze

di spazi trasvolate, ma non senza

aver fatto intorno a voi un fosco

nudo deserto: dove resto solo.

 

Leggi tutto

 


© 2018-2022 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo ODV - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci: redazione@adlculture.it

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.