itenfrdeptrorues

Pilastri invisibili

di: Renata Sorba

Ognuno di noi dal momento in cui nasce sarà circondato e supportato da pilastri.

Muri portanti sono i genitori e poi tutte quelle persone che ruotano intorno alla famiglia, alle amicizie e alla vita relazionale e sociale. I “pilastri” sono invisibili ma sono importanti per riuscire ad avere un confronto e un bagaglio di affetto e di amore. Quando ci sono non ci fai caso e non te ne accorgi. Solo quando cominciano uno alla volta a crollare, chi perché se ne va fisicamente, chi si allontana e chi invece non è in grado di darti questo supporto ed ecco che cominci a renderti conto di quanto fossero importanti e fondamentali.

Cerchi quindi di ritrovare uno di quei pilastri, investendo in qualche amico, in un compagno o in un famigliare. Questa ricerca continua ti porta poi a fare delle scelte sbagliate: a sostituire e convertire un pilastro portante che ti consigli, ti accompagni e ti supporti in ogni momento della giornata.

Quando però non riesci più a sostituire e a rimpiazzare questi pilastri e intorno a te trovi solo cocci di cemento o di polistirolo ed ecco che cadi in un profondo scoramento e fai molta fatica a stare in piedi.

I pilastri della tua vita sono molto importanti e quando li hai cerca di apprezzarli, valorizzarli e spera sempre che riescano a reggerti il più a lungo possibile.

Nel caso invece le sorti del destino te li facciano crollare tutti, ad uno ad uno. Non hai altre vie d’uscita.

Sei tu il pilastro portante di te stesso.

Tags: conforto, sostegno morale

 


© 2018-2019 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.